APPLICA IL KARATE A TUTTE LE COSE… LI’ E’ LA SUA INEFFABILE BELLEZZA!

  • Insegnante Karate Insegnante Karate

    Cuoghi Francesco

  • Orari e Corsi Orari e Corsi

    Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tai chi

Insegnante: Alice Roveda

Il T'ai Chi (o “Grande Termine”) è un'arte marziale cinese antichissima, il metodo di combattimento supremo basato sullo sviluppo della forza interna. È, inoltre, un ottimo metodo terapeutico per il corpo e per la mente, che porta rilassamento, calma e flessibilità. La sua semplicità di esecuzione lo rende di facile apprendimento per tutti. Ad alti livelli, è un vero proprio stile di vita, una via alla trascendenza, infatti viene spesso definito una “meditazione in movimento”.

Il T'’ai Chi fa parte del vasto mondo delle arti marziali cinesi, identificate nel loro insieme col termine Wu-Shu o Kung-Fu, che significa “disciplina” e “allena-mento”, e comprende sia le arti tradizionali e più antiche originarie delle varie zone della Cina, sia il cosiddetto Wu-Shu moderno. Il Wu-Shu moderno è uno stile di combattimento e di esibizione dinamico, acrobatico, spettacolare, elegante e raffinato, che utilizza le mani nude e le armi e non prevede contatto fisico. È spesso utilizzato nei recenti film di arti marziali. Porta armonia al corpo e sviluppa forza, scioltezza, precisione e rapidità.

Alice Roveda, praticante da oltre vent'anni di varie forme e specialità di Wu-shu o Kung-fu, è cintura nera 3° Dan di Wu-Shu Moderno, ed esperta di T'ai Chi con grado di allenatore. Campionessa italiana FIWUK CONI in tutte le categorie di età del Wu-shu Moderno (allievi, juniores e seniores), e per varie specialità, dal 2001 al 2010 (con i colori della Polisportiva Santa Rita Modena), ha anche vinto varie medaglie in Campionati Europei riconosciuti dalla Federazione ufficiale cinese, e si è classificata quarta ai Mondiali Juniores del 2006 a Kuala Lumpur in Malesia. Ha studiato presso l'Università dello Sport di Chengdu (Cina) nel 2007, ed ha ricevuto vari premi dal CONI provinciale di Modena per i suoi meriti sportivi.

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati e annunci. Per maggiori info: privacy policy.

Accetto i cookie per questo sito.